Sono biciclette versatili che permettono di percorrere strade asfaltate e sterrate, cimentandosi anche nelle salite. Stiamo parlando delle gravel bike a pedalata assistita, una tipologia di due ruote che risulta adatta sia ai ciclisti esperti, che sempre più frequentemente amano anche divertirsi pedalando su strade bianche ricoperte di ghiaia, sia ai neofiti che possono godersi in tranquillità un viaggio in bicicletta, con la consapevolezza di poter essere supportati dal loro mezzo quando il percorso si fa più impegnativo. In questo modo, qualunque avventura risulta sempre confortevole oltre che divertente.

Le caratteristiche tecniche e i prezzi

Le caratteristiche di questa particolare bicicletta sono un mix tra varie tipologie di due ruote. Basta semplicemente osservarla per accorgersene: il telaio, il manubrio e il diametro delle ruote sono tipici delle bici da strada, i copertoni sono più larghi e tassellati come quelli delle mountain bike (dalle quali prendono spunto anche per alcune caratteristiche della componentistica), mentre il materiale di costruzione, le geometrie confortevoli e la guidabilità si ispirano alle biciclette storiche. Queste biciclette a pedalata assistita hanno una batteria che va, a seconda dei modelli, dai 250 ai 500 Wh. I prezzi medi variano tra i 4450 e i 6500 euro.

Una bicicletta d’avventura

Le e-bike gravel sono particolarmente adatte ad uscite che non richiedano di percorrere tragitti troppo lunghi e nemmeno una mole di salite illimitate, anche per evitare che la batteria si scarichi troppo velocemente. Da questo punto di vista, quindi, sembrano essere perfette per le gite fuori porta, soprattutto quando il percorso può essere caratterizzato sia da strade asfaltate sia da strade sterrate con la presenza di qualche dislivello abbastanza impegnativo, anche perché queste biciclette possono essere equipaggiate con borse e accessori da viaggio.

Insomma, è una due ruote d’avventura che, grazie al supporto del motore elettrico, consente di ammirare la bellezza del paesaggio circostante limitando la fatica fisica.

Share.
GUIDASOSTENIBILE_ICO

Le informazioni sono raccolte attraverso siti di parti terze. Guida Sostenibile non si assume la responsabilità della loro veridicità. Consigliamo un confronto con le case produttrici prima di effettuare un acquisto.
Per informazioni scriveteci a info@guidasostenibile.it per contattare la redazioni scrivete a redazione@guidasostenibile.it

Project by