Sono silenziose, consentono di lavorare in assenza di vibrazioni e (soprattutto) senza emissioni. Stiamo parlando delle macchine agricole elettriche che si stanno diffondendo sempre di più anche in Italia e apportano un grosso contributo allo sviluppo dell’agricoltura sostenibile.

Cos’è l’agricoltura sostenibile?

Innanzitutto, cosa si intende per agricoltura sostenibile? Si tratta di un’agricoltura che rispetta l’ambiente, senza utilizzo di sostanze inquinanti, che punta al rispetto dell’ecosistema circostante e dei cicli e tempi della natura, preservando la biodiversità, utilizzando con rispetto le risorse naturali e riducendo il consumo di acqua ed energia.

Alcuni esempi di macchinari agricoli elettrici

Per fare tutto ciò possono diventare di grande supporto i macchinari agricoli elettrici che in questi anni si stanno affermando con sempre più convinzione e potrebbero ispirare ulteriori imprenditori ad investire in questo settore che con forte probabilità diventerà dominante nel prossimo futuro.

carri elettrici

Dal punto di vista dei mezzi agricoli green, ci sono esempi virtuosi anche in Italia e tra le aziende innovative troviamo l’azienda “Atomizzatori Tornado” dei fratelli Fantini (di Zevio, in provincia di Verona), la quale ha ideato carri elettrici a zero emissioni per la raccolta della frutta che hanno avuto un grande successo anche per i bassi costi di utilizzo: infatti, possono bastare 2.50 euro lavorando tutto il giorno a fronte dei 10 euro che si spenderebbero per il gasolio. 

Un altro esempio italiano virtuoso è quello dell’azienda Pastorelli di Campogalliano (provincia di Modena) che da oltre dieci anni utilizza mezzi elettrici per la raccolta delle pere.

I mezzi per lavori pesanti

sollevatore telescopico del marchio Merlo

Ci sono realtà virtuose non solo nella raccolta agricola ma anche per i lavori pesanti: per esempio, il sollevatore telescopico del marchio Merlo di S. Defendente di Cervasca (provincia di Cuneo) che può essere molto utile per le mansioni più faticose all’interno delle stalle.

La cura del verde

Trattorini Del Morino

Un altro settore in espansione è quello della cura del verde professionale con alcune aziende innovative nel comparto green, come il marchio “Del Morino” di Caprese Michelangelo (provincia di Arezzo) che ha realizzato una serie di trattorini 100% elettrici “per la cura e la manutenzione delle aree verdi”, si legge sul sito web dell’azienda.

I trattori

trattore elettrico Goldoni Keestrack

Per quanto riguarda, invece, i trattori elettrici per i lavori pesanti bisognerà attendere ancora per vedere la loro diffusione ma iniziano già a vedersi i primi mezzi 100% elettrici anche in Italia, come il trattore elettrico Goldoni Keestrack, la cui produzione è tutta italiana.

Share.
GUIDASOSTENIBILE_ICO

Le informazioni sono raccolte attraverso siti di parti terze. Guida Sostenibile non si assume la responsabilità della loro veridicità. Consigliamo un confronto con le case produttrici prima di effettuare un acquisto.
Per informazioni scriveteci a info@guidasostenibile.it per contattare la redazioni scrivete a redazione@guidasostenibile.it

Project by