Quest’anno il Tesla Battery Day (dopo i tanti rinvii dovuti alla pandemia da coronavirus) è stato particolarmente carico di aspettative. Un evento, trasmesso live il 22 settembre in tutto il mondo, durante il quale Elon Musk non ha deluso, presentando delle novità che sembrano anticipare un futuro prossimo nel quale la mobilità elettrica sarà sempre più protagonista e alla portata di tutti.

Una superbatteria sei volte più potente, con il 16% in più di autonomia, e un’auto elettrica al prezzo di vendita di 25 mila dollari (circa 21 mila euro): questi i principali annunci che rendono bene la portata dell’innovazione tracciata da Tesla.

Le nuove superbatterie

Per quanto riguarda le nuove batterie, Elon Musk è entrato nello specifico parlando di ‘4680 cells‘ (46 mm di diametro, per 80 mm di altezza), ossia le celle delle batterie tabless, senza piatti di fondo.

Celle che, appunto, renderanno le batterie sei volte più potenti con capacità 5 volte maggiore rispetto alle attuali che dovrebbero anche ridurre i costi per kilowatt-ora (il marchio americano parla di un 14% in meno) e rendere quindi le auto elettriche molto più convenienti.

Tesla inoltre ha deciso di dire addio al cobalto: i catodi delle nuove celle saranno ad alto contenuto di nichel, sempre nell’ottica della riduzione dei costi. In generale, la squadra di ingegneri di Tesla vuole diminuire notevolmente il costo di produzione delle batterie, tagliandolo di circa il 50%. La produzione pilota è già iniziata ma servirà ancora del tempo (si ipotizzano due anni) per il lancio vero e proprio sul mercato.

L’auto elettrica da 25 mila dollari

Dopo aver spiegato quindi come potranno diminuire i costi di produzione, ecco l’annuncio di un futuro e rivoluzionario obiettivo: lanciare un’auto elettrica a 25 mila dollari che utilizzerà proprio queste nuove celle. Ma quando sarà disponibile sul mercato? Arriverà nel 2023, secondo quanto detto dall’amministratore delegato di Tesla, e il prezzo accattivante potrebbe avvicinare al mondo delle auto elettriche anche chi fino ad ora ne è affascinato ma non può permetterselo dal punto di vista economico.

La nuova Model S Plaid

Sempre durante il Battery Day è stata presentata la Model S Plaid, auto elettrica ad elevate prestazioni che ha 3 motori in grado di erogare oltre 1.100 CV (809 kW). Secondo il costruttore, la velocità massima è di ben 320 Km/h, con un’autonomia di oltre 840 Km. L’auto si può già ordinare ed arriverà entro la fine del 2021. In Italia, parte da 140.990 euro.

Share.
GUIDASOSTENIBILE_ICO

Le informazioni sono raccolte attraverso siti di parti terze. Guida Sostenibile non si assume la responsabilità della loro veridicità. Consigliamo un confronto con le case produttrici prima di effettuare un acquisto.
Per informazioni scriveteci a info@guidasostenibile.it per contattare la redazioni scrivete a redazione@guidasostenibile.it

Project by