Finalmente è arrivata l’estate e in voi si accende il desiderio di godervi il bel tempo e staccare dalla routine. Così decidete di mettervi alla guida della vostra auto elettrica per andare a fare un giro al mare.

Ma avete programmato il vostro viaggio? È importante farlo, soprattutto quando ci si muove con un veicolo green ed è importante anche adottare una serie di accorgimenti, per fare in modo che il vostro viaggio si svolga nel migliore dei modi.

Ecco alcuni consigli che è utile seguire, in particolar modo nel periodo estivo.

Pianificate il viaggio

Innanzitutto, come dicevamo, pianificate sempre prima il viaggio, controllando anche dove e quante colonnine di ricarica ci sono lungo il vostro percorso. Per aiutarvi esistono delle preziose app. Questo argomento lo abbiamo approfondito qui.

Limitate l’uso dell’aria condizionata

Anche se fa molto caldo, cercate di limitare l’utilizzo dell’aria condizionata, proprio per evitare un consumo troppo rapido della batteria. Una buona via di mezzo, per non sudare in auto ottenendo allo stesso tempo un risparmio di consumi, potrebbe essere quella di impostare la temperatura a 22 gradi, invece che a temperature minori.

Impostate la modalità eco

Guidate con la modalità eco che permette di aumentare l’efficienza dell’auto elettrica ed evitate una guida nervosa, cercando di mantenere una velocità regolare, costante e non troppo elevata (in autostrada, ad esempio, non superate i 120 Km/h).

Sfruttate la frenata rigenerativa

Lasciate il pedale di frenata in tempo prima di arrivare ad uno stop. Durante le fasi di frenata e decelerazione, infatti, il freno motore di un’auto elettrica genera energia, la trasforma in elettricità e la immagazzina nella batteria, con vantaggi significativi per limitare i consumi.

Evitate di sovraccaricare l’auto

Non caricate la vostra auto elettrica con pesi superflui ed eccessivi. Anche se state partendo per una vacanza relativamente lunga, portate con voi l’indispensabile. Muoversi con il veicolo sovraccarico limita molto l’autonomia.

Sottoponete la vostra auto a un check up

Prima di partire fate fare un controllo dell’auto al vostro meccanico, comprese le condizioni degli pneumatici che influiscono non solo sulla sicurezza del mezzo, ma anche sui consumi.

Lasciate il vostro veicolo elettrico all’ombra

Trovate un parcheggio all’ombra, evitando di lasciare per troppo tempo la vostra auto esposta al sole e, in caso non sia possibile, portate con voi dei parasole. Le alte temperature estive, infatti, attivano i sistemi di protezione termica della batteria, facendola scaricare più velocemente.

Share.
GUIDASOSTENIBILE_ICO

Le informazioni sono raccolte attraverso siti di parti terze. Guida Sostenibile non si assume la responsabilità della loro veridicità. Consigliamo un confronto con le case produttrici prima di effettuare un acquisto.
Per informazioni scriveteci a info@guidasostenibile.it per contattare la redazioni scrivete a redazione@guidasostenibile.it

Project by