Permette di fare meno fatica muovendosi più velocemente ed è facile da portare con sé sui mezzi pubblici ma anche in ufficio, evitando il rischio di furti. Stiamo parlando dello skateboard elettrico, evoluzione dell’omonimo mezzo tradizionale destinato non solo ai più giovani ma a chiunque lo voglia utilizzare, ad esempio sfruttandolo anche per gli spostamenti casa-lavoro.

Le differenti tipologie

L’offerta di questi mezzi sul mercato è davvero ampia; ma quali sono le differenze? Innanzitutto, la distinzione generale è tra longboard e pennyboard.

I primi hanno una tavola più lunga, raggiungono una velocità più elevata (anche oltre i 40 km/h), sono più pesanti e più stabili alla guida ma meno elastici nelle curve.

Mentre i pennyboard hanno dimensioni più ridotte, sono più leggeri (quindi anche facili da trasportare), hanno una velocità più contenuta (tra i 12 e i 18 km/h) e sono più scattanti e dinamici, ma anche più complessi da condurre per chi è poco esperto*.

Le caratteristiche generali

In generale, poi, tutti gli skateboard elettrici hanno un design uguale a quelli tradizionali, però sono anche dotati di batteria, motore e sensori per la velocità che viene regolata tramite un telecomando wireless, con il quale si potrà anche accelerare e frenare. L’autonomia massima di questi mezzi green è di 25 km e il ventaglio di prezzi è molto ampio; si va da quelli più abbordabili che possono partire dai 130 euro fino ad arrivare ad alcuni modelli che superano anche i 1000 euro.

Piccola nota a margine: prima di guidare questi mezzi, è opportuno saper condurre quelli tradizionali oppure imparare a utilizzarli senza l’alimentazione elettrica e per chi è inesperto il consiglio è quello di acquistare un modello con una velocità più contenuta.

Alcuni modelli sul mercato

Premettendo che la scelta sul mercato è davvero ampia, qui sotto vi proponiamo tre modelli (a mero titolo esemplificativo).

  1. Nilox Doc raggiunge una velocità di 12 km/h e ha un’autonomia di 25 km. Prezzo: 133,64 euro
  2. Hiboy S11 raggiunge la velocità massima di 29 km/h (con 4 modalità di guida) e ha un’autonomia di circa 10 Km con una carica. il prezzo è di circa 190 euro.
  3. Casulo: velocità 20 km/h, autonomia di circa 8 km, prezzo: 144,99 euro.

*ATTENZIONE! Si ricorda che la legge 28 febbraio 2020 n.8 ha convertito il decreto-legge cosiddetto “decreto milleproroghe”, il quale ha introdotto, tra le altre, disposizioni sulla circolazione dei dispositivi per la micromobilità elettrica; oltre ai monopattini elettrici, anche segway, hoverboard, monowheel e analoghi dispositivi elettrici di mobilità personale. Tra le regole ricordiamo: divieto alla guida ai minori di 14 anni, obbligo dell’uso del casco per i minori di 18 anni, divieto di superare i 25 Km/h sulla carreggiata delle strade e i 6 Km/h nelle aree pedonali e avere un motore elettrico di potenza nominale continuativa non superiore a 0,50 kW (500 watt).

Share.
GUIDASOSTENIBILE_ICO

Le informazioni sono raccolte attraverso siti di parti terze. Guida Sostenibile non si assume la responsabilità della loro veridicità. Consigliamo un confronto con le case produttrici prima di effettuare un acquisto.
Per informazioni scriveteci a info@guidasostenibile.it per contattare la redazioni scrivete a redazione@guidasostenibile.it

Project by