Sicuramente rappresenta un’ottima vetrina per la promozione del mondo delle auto elettriche, ma è anche un grande cantiere per la sperimentazione e l’innovazione. La Formula E è un importante impulso per la diffusione della mobilità elettrica in tutto il mondo. Consente di accelerare la sperimentazione di nuove tecnologie, per rendere le prestazioni di queste vetture sempre migliori.

Uno sport certificato con un’impronta zero di carbonio netta, diventa un ottimo sponsor per il mondo delle vetture green, mettendo al centro l’importanza della sostenibilità.

La novità del prossimo anno

Il campionato di Formula E, che ha esordito nel 2014 con l’E-Prix di Pechino, è ora giunto alla sua ottava edizione e, per il prossimo anno, prevede importanti novità, con il debutto della terza generazione di veicoli silenziosi. Novità che mostrano ancora più nitidamente quanto questo sport riesca a proporre continue e rapide innovazioni. 

Le caratteristiche dei nuovi mezzi green

Ma quali saranno le principali caratteristiche di questi nuovi mezzi green? Secondo le prime informazioni, la potenza del motore dovrebbe aumentare da 250 kW a 350 kW; le auto saranno più leggere di 60 kg rispetto a quelle attuali e potrebbero raggiungere una velocità superiore ai 320 km/h. 

Inoltre, si stima che ben il 40% dell’energia che queste nuove monoposto utilizzeranno per la gara, deriverà dalla frenata rigenerativa.

L’attenzione alla sostenibilità

Oltre alle novità dal punto di vista delle innovazioni tecnologiche, ce ne sono anche tante rispetto alla sostenibilità ambientale: le batterie sono state progettate per consentire il loro riciclo al termine del ciclo di vita, la carrozzeria è in fibra di lino e di carbonio e tutte le parti che verranno danneggiate potranno essere riciclate in nuove fibre riutilizzabili. 

Dulcis in fundo, l’attenzione alla sostenibilità riguarda anche gli pneumatici, che, per il 26%, saranno realizzati con gomma naturale e fibre riciclate.

La Formula E, quindi, dimostra concretamente che la mobilità sostenibile può andare a braccetto con l’innovazione. Diventa importante anche per le sperimentazioni, dando utili esempi a un settore, quello delle auto elettriche, che negli ultimi anni è in continua e rapida espansione.

Share.
GUIDASOSTENIBILE_ICO

Le informazioni sono raccolte attraverso siti di parti terze. Guida Sostenibile non si assume la responsabilità della loro veridicità. Consigliamo un confronto con le case produttrici prima di effettuare un acquisto.
Per informazioni scriveteci a info@guidasostenibile.it per contattare la redazioni scrivete a redazione@guidasostenibile.it

Project by