A giugno il clima è favorevole, ma il caldo non è ancora soffocante e si inizia a respirare la libertà dell’estate; se poi si aggiunge il fatto che il 3 giugno si festeggia la Giornata Mondiale della Bicicletta (istituita nel 2018 dalle Nazioni Unite), allora non potete far altro che cogliere questa occasione e approfittarne per un’escursione in bici tradizionale o a pedalata assistita. Mare, montagna o campagna? Qui vi proponiamo tre itinerari in tre differenti luoghi d’Italia, in modo che possiate scegliere in base alle vostre preferenze.

La ciclovia Alpe Adria

ciclovia Alpe Adria
ciclovia Alpe Adria

Partiamo dalla ciclovia Alpe Adria: un itinerario ciclabile di 415 km che da Salisburgo (Austria) passa per la montagna e arriva sul mar Adriatico, a Grado (Friuli-Venezia Giulia).
Si tratta di un lungo percorso, suddiviso in otto tappe, che attraversa le Alpi tra magnifici paesaggi, vecchi tracciati ferroviari e diversi tunnel, consentendovi di scoprire piccoli centri, musei, castelli, bellezze architettoniche, culturali e naturalistiche, senza dimenticare le prelibatezze culinarie. Il tragitto si snoda per 232 km in territorio austriaco e 183 km in Italia ed è possibile anche noleggiare biciclette ed e-bike.

Il percorso ciclopedonale Costa dei Trabocchi

ciclopedonale Costa dei Trabocchi
ciclopedonale Costa dei Trabocchi

Spostiamoci in Abruzzo, con il percorso ciclopedonale Costa dei Trabocchi: un itinerario ciclabile di 42 km, adatto anche alle famiglie, che attraversa i comuni di Francavilla, Ortona, San Vito Chietino, Rocca San Giovanni, Fossacesia, Torino di Sangro, Casalbordino, Vasto e San Salvo, seguendo il tracciato dell’ex ferrovia Adriatica. Potrete partecipare anche ad escursioni organizzate.

Un percorso che vi permette di ammirare le tipiche spiagge dei trabocchi abruzzesi (antiche macchine da pesca in legno), riserve naturali e suggestivi borghi.

Trabocchi che non sono solo da ammirare perché da alcuni anni sono stati riconvertiti in ristoranti di pesce: un’ottima scusa per una sosta gastronomica!

La ciclovia Assisi-Spoleto-Norcia

ciclovia Assisi-Spoleto-Norcia
ciclovia Assisi-Spoleto-Norcia

Per concludere, segnaliamo un’escursione in Umbria, la Assisi-Spoleto-Norcia che, tra l’altro, nel 2015 è stata premiata come ciclovia più bella d’Italia durante la prima edizione del Cosmo Bike Show.

Il percorso si snoda per circa 100 km e, anche in questo caso, segue il tragitto di un ex ferrovia, da Spoleto a Norcia, consentendovi di immergervi in spettacolari paesaggi naturali, attraversando anche antichi centri e castelli medioevali.

Share.
GUIDASOSTENIBILE_ICO

Le informazioni sono raccolte attraverso siti di parti terze. Guida Sostenibile non si assume la responsabilità della loro veridicità. Consigliamo un confronto con le case produttrici prima di effettuare un acquisto.
Per informazioni scriveteci a info@guidasostenibile.it per contattare la redazioni scrivete a redazione@guidasostenibile.it

Project by