Il 5, 6 e 7 maggio si sono svolti al Parco del laghetto dell’Eur di Roma gli Electric Days, il principale evento italiano di divulgazione dedicato alla transizione energetica della mobilità e al futuro dell’automotive. La terza edizione dell’evento promosso da Motor1.com e InsideEV.it è stata caratterizzata, oltre che da talk e dalle tavole rotonde, anche dalla possibilità per il numeroso pubblico di testare numerose auto e moto messe a disposizione per tutto il fine settimana.

Talk e dibattiti

La giornata di venerdì, in concomitanza con l’evento annuale di Motus-E, è stata dedicata agli Electric Talk. Lo Chalet del Lago si è trasformato in House of Mobility per ospitare incontri istituzionali e momenti di confronto e divulgazione. È stata inoltre allestita un’esposizione dell’ecosistema auto-elettrica nel suo complesso, comprese quindi le infrastrutture di ricarica e le soluzioni per l’autoproduzione e il consumo di energia rinnovabile. L’obiettivo dell’iniziativa è stato quello di aiutare le persone a comprendere, prima, per compiere, poi, scelte consapevoli in relazione ai propri consumi di mobilità, guidandole alla scoperta di tecnologie, infrastrutture e prodotti capaci di ridurre l’impatto ambientale.

Esperimenti per i più piccoli

Gli organizzatori non si sono dimenticati dei più piccoli. Per il pubblico più giovane sono stati organizzati laboratori, esperimenti, quiz di chimica e lezioni di fisica: coinvolgimento e partecipazione attiva per approfondire, giocando, i temi della transizione energetica e del cambiamento climatico. Tra gli ospiti che hanno animato questa edizione del Frascati Science Party, eccezionalmente organizzato durante gli Electric Days, non possiamo non citare Marcoilgiallino, conosciuto anche come il Piccolo Chimico, il Prof. Influencer Vincenzo Schettini, alias “La fisica che ci piace”, Matteo Valenza, youtuber che vive completamente “alla spina” ed infine Alessandro Beloli (Geopop).

Test drive ed Electric Expert, alla scoperta delle tecnologie del full electric e dell’hybrid plug-in

Non poteva mancare una parte dedicata alla prova su strada degli oltre 30 veicoli full electric, full hybrid, plug-in ed extended range presentati alle oltre dodicimila persone che nel corso delle tre giornate hanno visitato l’evento. In compagnia di una guida esperta impegnata nella descrizione delle caratteristiche tecniche del veicolo in prova e del percorso studiato all’interno del quadrante dell’Eur, i conducenti hanno sperimentato, in assoluta sicurezza, la maneggevolezza, la reattività e il comfort di guida delle vetture. Anche noi non ci siamo tirati indietro: sarà presto online sul canale YouTube di Guida Sostenibile il video della nostra esperienza.

A disposizione dei visitatori più assetati di informazioni e più curiosi anche il team degli Electric Expert sparsi per il villaggio che hanno soddisfatto le richieste del pubblico in merito alle differenti tecnologie di elettrificazione e alle soluzioni più adatte disponibili sul mercato a seconda delle esigenze di mobilità di ciascuno.

Questi i brand e le realtà che hanno deciso di essere presenti alla tre giorni dedicata alla mobilità elettrica: ALD Automotive, BMW Motorrad Roma, Bosch, DR Automobiles, Ford, Hyundai, Jaguar, Kia, Gruppo Koelliker con i brand Aiways e Maxus, Land Rover, Manpower Group, Mazda, Michelin, Opel, Polestar, Smart, Volvo. Senza contare i principali operatori del mondo delle reti di ricarica elettrica E-Gap, Enel X Way, Free to X, Plenitude + Be Charge, e Wallbox.

Share.
GUIDASOSTENIBILE_ICO

Le informazioni sono raccolte attraverso siti di parti terze. Guida Sostenibile non si assume la responsabilità della loro veridicità. Consigliamo un confronto con le case produttrici prima di effettuare un acquisto.
Per informazioni scriveteci a info@guidasostenibile.it per contattare la redazioni scrivete a redazione@guidasostenibile.it

Project by