La sostenibilità deve coinvolgere tutti gli aspetti del quotidiano a 360 gradi ed è per questo che è importante che passi anche dalla realizzazione di prodotti green. Si tratta del cosiddetto eco design che per essere realmente attuato deve rispettare determinati principi.

 Per scoprire quali sono, continuate a leggere il nostro articolo!

La definizione

Innanzitutto, per inquadrare l’argomento, è bene partire dalla definizione: la commissione europea afferma che “l’ecodesign è l’integrazione sistemica degli aspetti ambientali nella progettazione del prodotto al fine di migliorarne le prestazioni ambientali nel corso dell’intero ciclo di vita” (direttiva quadro sui rifiuti, 98/2008 /CE). 

Nello specifico, l’ecodesign non si riferisce sono alla realizzazione del prodotto ma al suo intero ciclo di vita e non solo perché bisogna anche iniziare a prevedere la riparazione e il riutilizzo del prodotto stesso al termine del suo utilizzo primario. 

I principi

Per chiarificare ancora meglio i paletti, ci sono sei principi che bisogna rispettare per rientrare in questa particolare categoria sostenibile:

1. Utilizzare materiali sostenibili che siano riciclati e riciclabili.

2. Dare priorità al risparmio energetico e alla riduzione dei consumi durante tutto il processo produttivo.

3. Creare prodotti che possano durare il più a lungo possibile, in modo da limitare i rifiuti.

4. Garantire il riutilizzo.

5. Realizzare prodotti con il minor numero di materiali differenti tra di loro per favorire il riciclo.

6. Produrre con risorse rinnovabili sostenibili e, preferibilmente, locali.

Il tutto nell’ambito dell’economia circolare che preveda ciclicità e sicurezza nella produzione. 

L’importanza del riciclo e riuso

Per fare tutto ciò, diventano essenziali due argomenti molto dibattuti negli ultimi anni quando si parla di sostenibilità: il riciclo e il riuso. Concetti che diventano essenziali per ridurre al minimo la produzione di rifiuti e per donare una “seconda vita” ai prodotti stessi, riducendo ai minimi termini qualsiasi spreco.

Pensandoci bene, sono argomenti che si legano molto bene anche alla mobilità sostenibile in questo particolare settore, infatti, la sfida è quella del riciclo e riuso delle batterie elettriche, una sfida che è importante vincere anche per far avvicinare più persone possibili a questo mondo, compresi gli attuali detrattori.

Share.
GUIDASOSTENIBILE_ICO

Le informazioni sono raccolte attraverso siti di parti terze. Guida Sostenibile non si assume la responsabilità della loro veridicità. Consigliamo un confronto con le case produttrici prima di effettuare un acquisto.
Per informazioni scriveteci a info@guidasostenibile.it per contattare la redazioni scrivete a redazione@guidasostenibile.it

Project by