Freddo, pioggia e intemperie a volte possono diventare un limite per gli spostamenti in bici. Alcuni studi infatti mostrano che il 70% dei ciclisti non utilizza la bicicletta in caso di gelo o forti piogge. Così c’è chi ha pensato di inventarne una elettrica che ha la particolarità di essere simile ad un’auto: la CityQ Car-eBike.

Un innovativo mezzo sostenibile

Questo innovativo mezzo green è stato sviluppato dalla CityQ di Morten Rynning, start up norvegese con sede a Oslo, e si tratta di un quadriciclo a pedalata assistita: l’utilizzo quindi è simile a quello della e-bike ma in più c’è la sicurezza, la stabilità e il riparo di un’automobile con la presenza del tetto coperto, il vano di carico e i finestrini (opzionali). Con una larghezza di soli 87 cm e il peso di 70 Kg, può trasportare due adulti o un adulto e due bambini e risulta perfetta per muoversi in città, ad esempio per il tragitto casa – lavoro. Essendo, poi, omologata nella categoria delle cargo-bike potrebbe anche circolare sulle piste ciclabili.

Le caratteristiche della CityQ Car-eBike

Entrando nello specifico delle caratteristiche della CityQ Car-eBike, ha un motore elettrico da 250 W e l’autonomia (grazie alla doppia batteria) è tra i 70 e i 100 Km con una velocità massima di 25 Km/h (nel rispetto delle leggi europee in materia di cargo-bike). Il volante a due razze inoltre ha le leve del freno sotto di esse e i pedali di questo innovativo mezzo a quattro ruote non sono collegati ad una catena o ingranaggi meccanici, perché utilizza una trasmissione diretta gestita da software che consente di programmare una serie di modalità di guida.

Il prezzo

Ma qual è il prezzo per poter acquistare questo originale mezzo di trasporto sostenibile? Si aggira intorno ai 6000 euro, si può pre ordinare versando un anticipo di 99 euro e dovrebbe essere consegnata a partire dal prossimo anno.

Share.
GUIDASOSTENIBILE_ICO

Le informazioni sono raccolte attraverso siti di parti terze. Guida Sostenibile non si assume la responsabilità della loro veridicità. Consigliamo un confronto con le case produttrici prima di effettuare un acquisto.
Per informazioni scriveteci a info@guidasostenibile.it per contattare la redazioni scrivete a redazione@guidasostenibile.it

Project by