Guida autonoma, batterie con un’elevata autonomia, assenza di volante e di pedali, infotainment all’avanguardia: la nuova Apple Car si presenterà con queste e molte altre curiose e innovative caratteristiche. Per ora è impossibile conoscere tutti i dettagli, perché le bocche dei vertici aziendali sono ancora cucite e tutte le informazioni stanno emergendo solamente come indiscrezioni. 

Quel che è certo è che sarà un veicolo green estremamente tecnologico e all’avanguardia, che cercherà di concorrere e superare le auto elettriche di Tesla.

Il progetto Titan e il debutto sul mercato

Il percorso del progetto, denominato “Titan”, travagliato e a ostacoli, ha già rischiato di arenarsi nel 2015; tuttavia, ultimamente, sembra aver ripreso vigore, anche se il debutto sul mercato non sembra ancora vicinissimo (non prima del 2025).

Le caratteristiche tecniche

Secondo indiscrezioni, sembra che per le batterie l’obiettivo sarà quello di battere la concorrenza trovando soluzioni che riescano a superare i 700 km di autonomia. Il sistema di infotainment, davvero innovativo, integrerà al meglio la vettura con lo smartphone.

Il prezzo

Quanto costerà? Vista la diretta concorrenza con l’azienda di Elon Musk, si presume che punterà allo stesso target di clienti, fissando il prezzo tra i 70 e gli 80 mila dollari.

Le novità

Come anticipato, il progetto sembra stia ritrovando nuova linfa e vitalità e lo dimostrano anche alcune recenti novità. La prima è l’arrivo di un nuovo dirigente, Luigi Taraborrelli, con 20 anni di esperienza in Lamborghini alle spalle. A lui il compito di lavorare su telaio, cerchioni, sospensioni, sterzo e freni. La seconda novità riguarda un sondaggio (condotto negli Stati Uniti da Strategic Vision), da cui emergono dati incoraggianti: il campione intervistato ha indicato con il 26% delle preferenze l’Apple Car come prossima auto che comprerebbe, prima di Ford e (soprattutto) della futura concorrente Tesla. 

Una rilevazione, quindi, che si presenta come un bell’incentivo per chi sta lavorando a questo avveniristico progetto.

Share.
GUIDASOSTENIBILE_ICO

Le informazioni sono raccolte attraverso siti di parti terze. Guida Sostenibile non si assume la responsabilità della loro veridicità. Consigliamo un confronto con le case produttrici prima di effettuare un acquisto.
Per informazioni scriveteci a info@guidasostenibile.it per contattare la redazioni scrivete a redazione@guidasostenibile.it

Project by